Lo Sviluppo e grandezza della fiamma può essere facilmente riconosciuta: è infatti la fiammella situata sulla parte anteriore della macchina. Questa fiamma è detta “pilota”, in quanto consente alla caldaia di essere sempre pronta all’attivazione. In poche parole, ad ogni tuo comando, la fiamma caldaia attiverà la combustione del gas e darà inizio al procedimento di riscaldamento domestico Fiamma caldaia è lo specchio della salute del tuo impianto La fiamma della caldaia è una parte fondamentale dell’impianto: attraverso la sua colorazione o la sua altezza, intensità, si può capire con estrema immediatezza la salute o meno dell’apparecchio e, quindi del riscaldamento della tua casa. Il tuo comfort domestico passa anche dalla condizione ottimale e dal corretto funzionamento di questa piccola fiamma pilota Fiamma Caldaia, come regolarla La fiamma caldaia, oltre a dare chiari segni sulla salute del tuo impianto di riscaldamento domestico, può essere regolata, seguendo alcuni consigli che i nostri tecnici caldaisti hanno selezionato per te Per prima cosa, bisogna osservare quanto è alta la fiammella: l’altezza in media deve essere compresa tra i due e i tre centimetri: una fiamma più bassa è sintomo di poca azione di combustione e, quindi, cattive performance e maggiori consumi per il raggiungimento della temperatura ottimale. Al contrario, una fiamma troppo alta aumenta inutilmente i consumi di combustibile Poi è bene osservare il colore della fiamma: un colore tendente al giallo, specie in punta, denota un cattivo funzionamento dell’impianto.

Sviluppo e grandezza della fiamma

La colorazione azzurra è, all’inverso, altamente performante e consente uno Sviluppo e grandezza della fiamma funzionamento ottimale e un riscaldamento domestico opportuno Come regolare la fiamma: può essere regolata mediante una manopola di regolazione per il bruciatore. Questa manopola è adiacente all’accensione della caldaia, una volta individuata potrai regolare la fiamma pilota Come regolare la fiamma: può rendersi necessario regolare la fiammella pilota mediante la vite di regolazione. Questa si trova sotto la copertura in alluminio della caldaia ed ha forma di vite: con l’azione del giravite puoi regolare sia l’altezza che il colore della fiamma Regolazione professionale della fiamma caldaia Potresti aver bisogno di un intervento professionale per la regolazione della fiamma della tua caldaia a Roma: in tal caso non esitare a contattarci. I nostri caldaisti interverranno in meno che non si dica e ti assicureranno alte performance di riscaldamento domestico Si tratta di una condizione abbastanza frequente che i nostri clienti ci hanno denunciato più volte nelle migliaia di assistenza eseguite negli ultimi 15 anni di attività. Il nostro esperto ci ha aiutato a comprendere cosa potrebbe portare a  non spegnersi Il funzionamento della caldaia è regolato dai vostri bisogni: quando la vostra caldaia Beretta non segue più i vostri input come dovrebbe i problemi potrebbero essere localizzabili nel cronotermostato o nella sonda di temperatura.

Sviluppo e grandezza della fiamma

Per il mancato Sviluppo e grandezza della fiamma con l’aiuto del nostro esperto siamo entrati nel dettaglio. Il cronotermostato è installato a parete ed è lo strumento che vi mette in comunicazione con la vostra caldaia. Quando questo smette di funzionare la caldaia non riceve le indicazioni in modo corretto e, il più delle volte, i problemi del cronotermostato sono legati all’alimentazione: se il vostro termostato è alimentato a batterie e vedete che non funziona più, potrebbe essere necessario cambiare le batterie. Una caldaia accesa potrebbe non ricevere più il segnale di spegnimento cronotermostato.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento Assistenza Caldaie Immergas data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)